loader image

Prosegue e si intensifica r attività di preghiera e di accompagnamento spirituale del RnS sulla scia della campagna #iorestoacasa … Eprego in risposta all’emergenza causata dal Coronavirus che coinvolge lutto il nostro Paese. Dopo gli straordinari risultati registrati in occasione della Giornata del Ringraziamento – 14 marzo e per l’iniziativa “Contro il Covid-19: 40 ore di preghiera!, queste le novità proposte a partire da mercoledì 18 marzo :fino a domenica 22

marzo, in 3 fasce orarie quotidiane, in diretta sulla pagina ufficiale  Facebook per continuare ad essere ·’connessi” in spirito di amicizia e di comunione:

Ore 10.00 – 11.00

Verranno trasn1essi video storici del RnS: le Celebrazioni Penitenziali delle Convocazioni Nazionali del RnS. Nel Tempo di Quaresima, tempo liturgico di “rinnovamento spirituale”, sarà una grande grazia “rivedere e risentire” cosa lo Spirito Santo ha compiuto nella grande assise comunitaria di Rimini.

Ore 14.00 – 15.00

Dopo la consueta rubrica quotidiana in cento secondi- “La paura fa 90, l’a111ore 100” – a cura di Salvatore Martinez, Presidente del RnS, seguiranno 5 specifici momenti:

  • alcuni Misteri del Rosario allo Spirito Santo trasmessi dalle case dei Coordinatori
  • regionali del Veneto. Lombardia, Emilia Romagna, Pien1onte – Valle D’Aosta, Marche;
  • catechesi sulla vita comunitaria a cura di Mario Landi, Coordinatore del RnS;
  • la testimonianza di alcuni collaboratori del RnS a lavoro da casa;
  • il Seminario di Vita Nuova nello Spirito, con annunci kerigmatici sui temi del Seminario a cura dei Membri di Comitato Nazionale di Servizio Marcella Reni, Rosa.rio Sollazzo, Ca1·mela Romano, Amabile Gozzo;
  • l’appello al Sostegno fraten10 con la can1pagna #iores1oacasa … Edono a cura di amabile Guzzo, Direttore del RnS

Ore 18.00 – 18.30

Dalla Cappella di via degli Olmi, #iores1oacasa … Ei11fercedo. Si tratterà di uno speciale te1npo d’intercessione in cui Salvatore Martinez offrirà al Signore le intenzioni di preghiera che arriveranno da tutta Italia. È stata appositamente attivata la casella mail: iointercedo@ms­italia.it. Il tradizionale “cesto” che le raccoglierà verrà posto ai piedi del Santissimo Sacramento (nei giorni di mercoledì e giovedi), la Croce (il venerdì), la Vergine dalle Mani Alzate (il sabato).